salotto terra smallLa Suite Della Terra

Il nome di questa suite è facilmente individuabile nei colori predominanti (il verde e l'ocra) voluti dall'architetto La Porta sempre su propri disegni realizzati esclusivamente per questi ambienti.

Anche in questa suite nella camera da letto i mobili che l'arredano fanno parte di un mobilio originario completo in stile liberty miracolosamente sopravvissuto, anche qui unitariamente, senza dispersioni fra vari eredi.

Lo splendido tappeto persiano del salotto di questa suite ha, verosimilmente, trascorso i suoi primi cento anni di vita e, quindi, in qualche punto, denuncia i segni del consumo dovuto ai passi di chi, nel passato, vi ha camminato; ma questo è normale nei vecchi arredi; anche nel segno dell'usura si ha la memoria di tante persone.

Il divano e le poltroncine ottocentesche sono tappezzate in seta beige a minuti disegni fiorati ed il sommier che vi fa da dirimpettaio è in stile liberty. Un grazioso mobiletto intarsiato con varie essenze a motivi floreali, di metà novecento, fa bella mostra in uno stipo nella cui parte alta si erge una splendida scultura art decò, raffigurante due magnifici pastori tedeschi sullo sfondo di un dipinto campestre.

 

Il bagno di questa suite è decisamente un ambiente molto elegante rivestito da piastrelle bianche sino al soffitto e riquadri blu ed è impreziosito da arredi fra cui si notano una splendida consolle con specchiera perfettamente restaurata ed un grande quadro ad acquerello raffigurante una gentildonna con dei fiori.

Loading...
Loading...